Lunedì, 03 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Solidarietà, donati due respiratori agli ospedali di Palermo e Catania
LA RACCOLTA FONDI

Solidarietà, donati due respiratori agli ospedali di Palermo e Catania

di

Tutto è partito da una telefonata. Una delle tante che, in questi giorni di riposo forzato, ci si scambia per sentirsi più vicini e più uniti, nonostante le distanze fisiche. A farla Andrea Mineo, coordinatore regionale di Forza Italia Giovani Sicilia. L’idea? Avviare una raccolta fondi per acquistare un respiratore polmonare da donare, in accordo con l’Assessorato Regionale alla Sanità, ad un ospedale siciliano.

È nata, così, la campagna “#DoniAmoSicilia”!A rispondere a questo appello, diffuso nel territorio dai coordinatori provinciali di Forza Italia Giovani, tanti, ma proprio tanti giovani, di ogni parte della Sicilia che, accogliendo la proposta, hanno cercato di raggiungere più persone possibili.

I siciliani, ancora una volta, hanno dato prova di grande generosità, permettendo di acquistare ben due respiratori, donati agli Ospedali Cervello di Palermo e Cannizzaro di Catania. Soddisfazione e riconoscenza è stata espressa da Sacha Cardile, coordinatore provinciale di Forza Italia Giovani e da Maria Rosa Chiofalo, coordinatrice di Forza Italia Giovani Messina Grande Città.

“Iniziativa lodevole -dichiara Sacha Cardile- quella di tutti i giovani di Forza Italia della regione Sicilia che, in questo momento di crisi e difficoltà di ogni genere, hanno chiesto a tutti i loro amici , parenti e conoscenti un piccolo contributo per aiutare la sanità siciliana ormai al collasso a causa del Covid- 19. In pochi giorni siamo riusciti a raccogliere più di 12 mila euro, che sono serviti per l’acquisto di due ventilatori polmonari donati alle strutture più in difficoltà”.

“In questo momento di profonda prostrazione e di sofferenza -afferma Maria Rosa Chiofalo- sento di esprimere la mia gratitudine a tutti coloro che hanno voluto contribuire alla campagna raccolta fondi lanciata da Andrea Mineo ed accolta, rapidamente, da tante persone generose e sensibili. Con questo gesto vogliamo far sentire la nostra vicinanza alle persone sofferenti vittime del Coronavirus , e manifestare il nostro sostegno ai medici, agli infermieri ed a tutti coloro che, con impegno e sacrificio, lavorano negli ospedali siciliani”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X