Mercoledì, 21 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus in Italia, calano ancora contagi e morti: "Fase di apparente stabilizzazione"
PROTEZIONE CIVILE

Coronavirus in Italia, calano ancora contagi e morti: "Fase di apparente stabilizzazione"

Per il quarto giorno consecutivo cala il numero di nuovi positivi al coronavirus in Italia: oggi sono 3.491 mentre ieri erano stati 3.612, lunedì 3.780 e domenica 3.957. Calo anche nel numero delle vittime che oggi è di 683, con una diminuzione rispetto a ieri quando erano state 743, mentre lunedì l'aumento era stato di 601.

Il dato è stato reso noto dalla Protezione Civile nel corso della conferenza stampa alla quale non era presente Angelo Borrelli che ha accusato uno stato febbrile e attende a casa l'esito del tampone.

In crescita il numero dei guariti: sono 9.362, 1.036 in più di ieri. "Viviamo una fase di apparente stabilizzazione e crediamo che il numero di persone infette sia coerente con il trend che la diffusione ha avuto nel paese: questo ci fa pensare che è indispensabile, se vogliamo vedere la curva stabilizzarsi e poi decrescere, mantenere le rigorose misure di contenimento e di distanziamento sociale", ha commentato il vice direttore della Protezione Civile Agostino Miozzo, rispondendo a chi gli chiedeva un bilancio a 2 settimane dalle misure per tutta Italia.

"E' un momento delicato - ha aggiunto - non bisogna abbassare la guardia se no curva potrebbe risalire".

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X