Sabato, 29 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, il Papa invita a preghiera comune mercoledì alle 12
L'ANGELUS

Coronavirus, il Papa invita a preghiera comune mercoledì alle 12

Papa Francesco chiama tutti i leader delle confessioni cristiane ad una preghiera comune mercoledì prossimo per l’umanità afflitta da coronavirus. Mercoledì a mezzogiorno reciteranno in contemporanea, ognuno dove si troverà, un Partenoster.

«In questi giorni di prova, mentre l’umanità trema per la minaccia della pandemia, vorrei proporre a tutti i cristiani di unire le loro voci verso il Cielo. Invito tutti i Capi delle Chiese e i leader di tutte le Comunità cristiane, insieme a tutti i cristiani delle varie confessioni, a invocare l’Altissimo, Dio onnipotente, recitando contemporaneamente la preghiera che Gesù Nostro Signore ci ha insegnato», ha detto Bergoglio alla fine dell’Angelus di oggi.

«Invito dunque tutti a farlo parecchie volte al giorno, ma recitare il Padre Nostro mercoledì prossimo 25 marzo a mezzogiorno. Tutti insieme, tutti. Nel giorno in cui molti cristiani ricordano l’annuncio alla Vergine Maria dell’Incarnazione del Verbo, possa il Signore ascoltare la preghiera unanime di tutti i suoi discepoli che si preparano a celebrare la vittoria di Cristo Risorto».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X