Domenica, 29 Marzo 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Arrestato Vittorio Cecchi Gori, ora è ricoverato al Gemelli di Roma
CARABINIERI

Arrestato Vittorio Cecchi Gori, ora è ricoverato al Gemelli di Roma

Vittorio Cecchi Gori, condannato giovedì scorso in via definitiva per il crac della casa di produzione cinematografica Safin e destinatario di un ordine di carcerazione per scontare 8 anni e 5 mesi di reclusione, è ricoverato all’ospedale Gemelli di Roma, dove si trova piantonato.

Il ricovero, secondo quanto si è appreso, risale al giorno stesso della condanna. Cecchi Gori dovrebbe restare in ospedale almeno fino a lunedì.

I carabinieri del Nucleo Investigativo hanno notificato all'ex patron della Fiorentina, un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Generale della Corte d’Appello di Roma per 8 anni, 5 mesi e 26 giorni di reclusione. A Cecchi Gori sono contestati reati finanziari, tra cui una bancarotta fraudolenta.

I giudici della Suprema Corte hanno dichiarato inammissibile il ricorso presentato dalla difesa di Cecchi Gori contro la sentenza emessa nell'ottobre 2018 dalla Corte d'appello di Roma con la quale, data la prescrizione di un capo d'imputazione, era stata lievemente ridotta la pena inflitta al produttore cinematografico in primo grado (6 anni e mezzo). I giudici romani hanno anche disposto un nuovo vaglio davanti alla Corte d'Appello di Roma, per determinare la durata della pena accessoria a carico dell'ex patron della Fiorentina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X