Giovedì, 20 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Falsi biglietti per le partite della Juventus: scoperta una banda
L'INDAGINE

Falsi biglietti per le partite della Juventus: scoperta una banda

Tifosi della Juventus nel mirino di una truffa scoperta dai carabinieri del Comando Provinciale di Torino che, dalle prime ore di questa mattina, stanno eseguendo nove misure cautelari di divieto di dimora a Torino e di obbligo di firma.

Destinatari del provvedimento nove bagarini di origini napoletana che vendevano biglietti falsi fuori dallo stadio. Per loro l'accusa è truffa e utilizzo di pubblici sigilli contraffatti.

In occasione delle partite di campionato e di Champions League della Juventus, il gruppo adescava i tifosi tramite un sito internet di annunci gratuiti, mentre lo scambio di denaro e biglietti falsi avveniva in stazione e fuori dall'Allianz Stadium. Quando i tifosi arrivavano ai tornelli per assistere alla partita, scoprivano che i biglietti erano in realtà falsi.

Le indagini, condotte dal nucleo operativo della compagnia Oltre Dora, sono durate quattro mesi: 24 i biglietti contraffatti venduti, per un valore circa 4mila euro.

Sono sedici gli episodi contestati dai carabinieri alla banda dei bagarini del falso. Tra questi i biglietti falsi venduti per la partita di campionato Juventus-Milan del 6 aprile e per le partite di Champions League Juventus-Atletico Madrid del 12 marzo e Juventus-Ajax del 16 aprile.

La banda raggirava tifosi juventini perlopiù stranieri. Durante una perquisizione, i carabinieri hanno sequestrato 8 biglietti contraffatti per Napoli-Milan e Milan-Inter.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X