Giovedì, 23 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Seggiolini anti abbandono per l'auto: costi, incentivi e multe, il via a febbraio
IL DECRETO

Seggiolini anti abbandono per l'auto: costi, incentivi e multe, il via a febbraio

bambini, seggiolini anti abbandono, Sicilia, Cronaca
Al via obbligo installazioni seggiolini anti-abbandono

Da fine febbraio sarà obbligatoria l'installazione dei dispositivi anti-abbandono sui seggiolini per i bimbi di età inferiore ai quattro anni. Il decreto è stato firmato e già migliaia di italiani sono alla ricerca di dispositivi o passeggini appositi.

Tanti gli interrogativi, ma andiamo con ordine. Intanto l’obbligo partirà tra qualche mese, ovvero a fine febbraio, e la data esatta si saprà nei prossimi giorni quando il decreto verrà pubblicato sulla Gazzetta ufficiale con tutte le caratteristiche tecniche dei dispositivi. Il decreto entrerà in vigore 15 giorni dopo la pubblicazione, quindi a fine ottobre, e poi si avrà tempo 120 giorni per l’entrata in vigore del provvedimento.

Altro interrogativo riguarda cosa fare dei vecchi seggiolini. Nessun allarme, si potranno mantenere basta che si applichino i dispositivi che già ci sono in commercio e che attualmente vanno dalle 50 alle 100 euro. Occorrerà capire, con la pubblicazione del decreto in Gazzetta ufficiale, se il dispositivo attualmente venduto corrisponda esattamente alle caratteristiche previste dalla nuova legge che era stata promossa dalla leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni.

Appena sarà tutto ufficiale, le aziende provvederanno a fabbricare seggiolini con il dispositivo integrato che verranno venduti a prezzi ovviamente non ancora definiti ma sicuramente superiori a quelli attuali.

Il dispositivo, sia esso applicato che integrato, dovrà essere in grado di attivarsi automaticamente e di dare un segnale di conferma al conducente dell'auto al momento dell’attivazione; dovrà dare l’allarme e attrarre l’attenzione del conducente con segnali visivi, acustici, percepibili non solo dentro l'auto ma anche fuori. I dispositivi potranno anche essere collegati a uno smartphone tramite messaggi e chiamate.

Sono previste anche agevolazioni fiscali per acquistare seggiolini anti-abbandono ma occorrerà aspettare la legge di Bilancio per capire a quanto ammonta il bonus e chi potrà usufruirne.

Previste anche sanzioni per chi non dovesse rispettare la legge: sono le stesse indicate per chi non allaccia le cinture di sicurezza o trasporta bambini senza seggiolino, ovvero una multa di 81 euro, una decurtazione di 5 punti dalla patente e, in caso di recidiva nel biennio, la sospensione della patente da 15 giorni fino a 2 mesi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X