Lunedì, 17 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Chiesto il processo per Pellegrino, il deputato: "Sono innocente"
CORRUZIONE ELETTORALE

Chiesto il processo per Pellegrino, il deputato: "Sono innocente"

I pm della Dda di Palermo hanno chiesto il rinvio a giudizio per il deputato regionale di Forza Italia, Stefano Pellegrino, ex componente della commissione Antimafia. La richiesta riguarda anche Calogero John Luppino, imprenditore nel settore delle scommesse, e lo zio Salvatore Giorgi, detto Mario, entrambi animatori di un movimento politico di Campobello di Mazara. Il politico è accusato di corruzione elettorale per essersi rivolto ai due in occasione delle elezioni regionali del dicembre 2017. La richiesta verrà discussa dal gup di Palermo Filippo Lo Presti il prossimo 4 novembre.

In prossimità delle elezioni, secondo l’accusa, Pellegrino incontrò Giorgi e Luppino. Dopo l’elezione i due erano «quelli di Campobello, che mi hanno aiutato» e che potranno avere una serie di incarichi in «tre, quattro enti». Nel mirino dei carabinieri del Ros sono finite presunte regalie di pacchi della spesa ma anche eventi organizzati da Luppino e Giorgi per sostenere Pellegrino, originario di Marsala

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X