Sabato, 29 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Carabiniere ucciso a coltellate a Roma mentre ferma due ladri
DALLA CAPITALE

Carabiniere ucciso a coltellate a Roma mentre ferma due ladri

carabiniere ucciso, Mario Rega Cerciello, Sicilia, Cronaca
Cerciello Rega Mario

Un carabiniere è morto dopo essere stato accoltellato durante un intervento in via Pietro Cossa, nei pressi di piazza Cavour, a Roma.

Il vicebrigadiere dei carabinieri, Mario Rega Cerciello, di 35 anni sposato da circa un mese, è stato ucciso con 7 coltellate . Il militare era in servizio con un collega in via Pietro Cossa, nei pressi di piazza Cavour, nella Capitale, quando è intervenuto per fermare due i due autori del furto. Uno di questi lo ha accoltellato a morte.

Al momento dell’arresto, uno di questi, avrebbe estratto un coltello e colpito a morte il carabiniere che, dopo essere stato trasportato d’urgenza al Santo Spirito, è deceduto. Ricercati i due ladri.

"Caccia all’uomo a Roma, per fermare il bastardo che stanotte ha ucciso un carabiniere a coltellate. Sono sicuro che lo prenderanno, e che pagherà fino in fondo la sua violenza: lavori forzati in carcere finchè campa", dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X