Martedì, 11 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Festa in spiaggia nel Riminese, 14enne denuncia un presunto stupro: indagini in corso
CATTOLICA

Festa in spiaggia nel Riminese, 14enne denuncia un presunto stupro: indagini in corso

Indagini nel Riminese su un presunto stupro subito da una ragazzina di 14 anni. La giovane ha confidato alla madre il sospetto di essere stata stuprata a Cattolica, durante un evento in spiaggia.

La giovanissima ha partecipato a "Ralf in Bikini", la consueta kermesse musicale che va in scena ogni 25 aprile e raccoglie decine di migliaia di avventori. La madre della presunta vittima, dopo aver sentito il racconto, si è rivolta alla polizia. Le indagini della Squadra Mobile sono partite immediatamente.

La quattordicenne, in vacanza in Romagna con la famiglia, è stata a lungo ascoltata, ha raccontato di aver bevuto molto e di non ricordare cosa sia accaduto esattamente, temendo però di essere stata abusata da un ragazzo.

Si cercano al momento riscontri sull'eventuale violenza. Gli amici di comitiva della giovane sono stati tutti interrogati e sono stati effettuati accertamenti clinici sull'adolescente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X