Mercoledì, 13 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
TERZA DIRETTIVA

Migranti, torna in acqua la Mare Jonio che salpa da Marsala. Salvini: "In Italia solo chi ha diritto"

Mare Jonio, migranti, Matteo Salvini, Sicilia, Cronaca
La nave Mare Jonio al porto di Marsala

"Le acque italiane si varcano solo se si ha diritto a farlo". Sono le parole del ministro dell’Interno Matteo Salvini, mentre la Mare Jonio, nave di Mediterranea saving humans, è partita da Marsala verso il Mediterraneo centrale alla ricerca di altri migranti da soccorrere.

Si tratta della terza direttiva in un mese. Intanto la presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni torna ad invocare il blocco navale, "soprattutto ora che c'è la crisi in Libia".

Salvini, nonostante la guerra in Libia e la possibilità che aumentino le partenze dai centri di detenzione libici verso l’Italia, ribadisce che "la pace viene prima degli interessi economici e degli egoismi nazionali. Questo lo dico a qualche alleato o presunto alleato. Domani - continua - inoltro a tutte le autorità una direttiva che ribadisce che le acque italiane, i cieli italiani, si varcano se si ha il diritto di farlo. Il confine tra bontà e fesseria - aggiunge - è labile. Gli stranieri vanno accolti nei limiti del possibile e questo limite è stato superato".

La Mare Jonio, intanto, si appresta a tornare davanti alle coste libiche. La nave di Mediterranea, nella sua ultima missione di salvataggio che si è conclusa a Lampedusa, è stata messa sotto sequestro e poi dissequestrata dalla procura di Agrigento, che ha anche indagato comandante e capomissione.

In mattinata è partita dal porto di Marsala, diretta a sud. "Ripartiamo - ha fatto sapere la ong - per preservare i diritti, la vita e la dignità delle persone in fuga nel Mediterraneo centrale".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X