Venerdì, 09 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Torino, busta sospetta a Lavazza: "Soldi o inquiniamo il caffè"
ANCHE A FERRERO E VERGNANO

Torino, busta sospetta a Lavazza: "Soldi o inquiniamo il caffè"

busta sospetta, caffè, Lavazza, Nuvola, richiesta soldi, Torino, Sicilia, Cronaca
Caffè Lavazza

Una richiesta di soldi per non inquinare il caffè. E' il contenuto della busta sospetta che è stata recapitata alla Nuvola, il nuovo quartier generale della Lavazza, a Torino.

Il testo della lettera, spedita dal Belgio, è scritto in inglese e gli investigatori stanno valutando tutte le possibili ipotesi: al momento, pare che stiano escludendo la pista anarchica.

La Nuvola ha ospitato nei giorni scorsi incontri di "Biennale Democrazia", rassegna contestata dall'area antagonista, e si trova nello stesso quartiere dove è avvenuto lo sgombero dell'Asilo che era occupato da anarchici.

Busta sospetta anche alla Ferrero e alla Vergnano. La busta arrivata nel pomeriggio alla Ferrero conteneva una polvere che verrà fatta analizzare. Sul posto con i carabinieri sono intervenuti i vigili del fuoco e una squadra di artificieri.

Un'altra busta ancora è arrivata ieri allo stabilimento Caffè Vergnano di Santena, a Torino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X