Giovedì, 21 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
IL CASO

Sea Watch, la procura di Catania: "Sbarchino i minori soli". L'Olanda: "Non spetta a noi"

Resta al largo di Siracusa, nella rada di Santa Panagia, la nave Sea Watch 3 con a bordo 47 migranti tra cui, secondo quanto riferisce l’Unicef, 8 minorenni non accompagnati. L’imbarcazione è sorvegliata a vista dalla Capitaneria di posto che impedisce a chiunque di salire a bordo o di scendere per motivi sanitari, in quanto non è stato effettuato nessuno screening a bordo.

La Procura per i minorenni di Catania chiede che «possano sbarcare» i minori non accompagnati presenti sulla Sea Watch «per essere collocati in apposite strutture». Lo scrive la procuratrice Caterina Ajello in un documento inviato ai ministri dell’Interno e dei Trasporti, al presidente del Tribunale per i minorenni di Catania e alla Procura generale etnea.

I minori non accompagnati a bordo della Sea Watch hanno 17 anni e mezzo e per il momento non sono autorizzati a scendere a terra. Lo indicano fonti del Viminale, che ritengono «un escamotage» per sbarcare la presenza di minorenni sulla nave umanitaria.

Intanto l’Olanda replica al ministro dell'Interno Matteo Salvini facendo sapere che non prenderà in carico i migranti della Sea Watch come chiesto dall’Italia. «Finché non ci saranno accordi europei su soluzioni strutturali per i migranti a bordo dei barconi, i Paesi Bassi non prenderanno parte a soluzioni ad hoc», ha detto il segretario di Stato olandese per l’Asilo e le migrazioni Mark Harbers, secondo il quotidiano De Telegraaf, precisando che l’Olanda ha «preso nota della richiesta italiana, ma non è responsabile per la Sea-Watch 3».

Harbers insiste sul fatto che i Paesi Bassi non sono obbligati a farlo, anche se la nave batte bandiera olandese. Il quotidiano precisa che la Sea Watch 3 è di un’organizzazione di assistenza e aiuto tedesca che ha registrato la barca in un registro olandese come yacht da diporto.

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini - fanno sapere fonti del Viminale -  starebbe raccogliendo gli elementi per valutare una denuncia per tutti i membri dell’equipaggio della Sea Watch3 per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X