Domenica, 17 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
MALTEMPO

Trasporti in tilt per la neve in Sicilia: treni in ritardo, disagi sulla tratta Palermo-Catania

di

Il peggioramento nella notte delle condizioni meteorologiche ha reso problematica la circolazione ferroviaria in Sicilia, ma anche sulle strade.

Per le intense nevicate sulla linea Palermo-Catania la circolazione è stata sospesa fra Caltanissetta e Lercara Diramazione, mentre è ripresa alle 9 fra Catania e Caltanissetta. La percorrenza dei treni è limitata fra queste due stazioni.

Interrotta anche la Gela-Canicattì-Caltanissetta. A causa della contemporanea impraticabilità delle strade extraurbane, che rende difficoltoso anche l'intervento dei tecnici di rete ferroviaria italiana, non è stato possibile attivare un servizio sostitutivo con autobus. Traffico rallentato, invece, sulla Palermo-Agrigento, con ritardi fino a 40 minuti. Sono stati soppressi, in mattinata, due treni regionali. È stato attivato il numero verde gratuito 800 89 20 21.

Difficoltà di circolazione anche sulla statale Palermo-Agrigento, chiusa ai mezzi pesanti nei pressi di Lercara Friddi per la presenza di neve e ghiaccio. Numerosi gli interventi di soccorso dei carabinieri da un capo all'altro della provincia ad automobilisti rimasti bloccati per la neve.

Difficoltà alla circolazione per la presenza di ghiaccio a terra si registrano a San Giuseppe Jato e San Cipirello, non va meglio a Borgetto, Collesano, Caccamo, Chiusa Sclafani, Caltavuturo, Villafrati e Mezzojuso. Stanno lavorando gli spalaneve  sulle provinciali 113 e 54, ma nelle ore serali ogni intervento è stato vanificato dal ripetersi delle tormente.

Nel pomeriggio è stata invece riaperta la strada statale 117 'Centrale Sicula', precedentemente chiusa a seguito delle forti nevicate. Sul tratto il transito è consentito con catene montate o pneumatici da neve dal km 17,250 al km 39,800, dalla località di Mistretta a Nicosia in provincia di Enna.

Ieri sera a causa della neve caduta si sono registrati numerosi i disagi anche all'aeroporto Falcone-Borsellino di Palermo, dove alcuni voli sono stati cancellati e altri dirottati in altri scali. In prefettura da ieri è attivo il comitato operativo per la viabilità per coordinare gli interventi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X