Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
TREMA LA TERRA

Terremoti in Sicilia, due lievi scosse nel Trapanese e ai piedi dell'Etna

di

Trema la terra in Sicilia. Due scosse di terremoto sono state registrate nelle ultime ore in provincia di Trapani e in provincia di Catania. La prima, la più forte, alle 2,11 di questa notte a Santa Ninfa nel Trapanese con una magnitudo 3.1.
Secondo quanto rilevato dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 13 km di profondità ed epicentro 5 km a est di Santa Ninfa. Non sono stati segnalati danni a persone o cose.

La seconda scossa, di magnitudo 2,3, è stata invece registrata ai piedi dell'Etna alle 5,51. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, il sisma ha avuto una profondità di 5 km ed epicentro a un chilometro da Zafferana Etnea. Già ieri e sabato altre due scosse di lieve entità avevano coinvolto la provincia di Catania, a pochi chilometri da Milo, ma senza alcun danno per cose o persone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X