Domenica, 31 Maggio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Entra con la forza nella casa della ex moglie, catanese arrestato ad Augusta
CARABINIERI

Entra con la forza nella casa della ex moglie, catanese arrestato ad Augusta

di

AUGUSTA. Voleva vedere a tutti i costi la figlia e per questo motivo sarebbe entrato con la forza nella casa dell’ex moglie, ma ha trovato anche i carabinieri ed è stato arrestato. A dovere adesso rispondere del reato di atti persecutori e minacce nei confronti della ex moglie è un quarantaduenne catanese, che fa il commerciante, noto alle forze dell’ordine del quale non sono state rese note le generalità per tutelare la ragazzina.

L’uomo, secondo quanto reso noto dai carabinieri della compagnia di Augusta, non si sarebbe rassegnato a vedere naufragare il proprio matrimonio e per questo negli ultimi sei mesi avrebbe molestato e minacciato più volte la donna, che non ne voleva sentire. Nella serata di giovedì, in preda all’ossessione, il quarantaduenne si sarebbe presentato davanti all’abitazione dove vive la donna.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X