Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
RIFIUTI

Auto compattatore manomesso, intimidazione ai danni dell'Agesp

PALERMO. Intimidazione ai danni dell’Agesp spa, azienda di Castellammare del Golfo (Tp) che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti in diversi comuni del comprensorio. A di Isola Femmine (Pa) qualcuno ha tentato di manomettere un nuovo auto compattatore utilizzato per la raccolta, ultimo acquisto della ditta per rendere più efficiente, nel comune costiero, il servizio di raccolta differenziata. Il danneggiamento è stato denunciato ai carabinieri dal sindaco Stefano Bologna e dalla titolare dell’Agesp Silvia Buongiorno.

I militari stanno acquisendo le immagini del sistema di videosorveglianza della struttura per cercare di risalire a chi ha manomesso il mezzo. Quello dell’altra notte è il sesto episodio, tra furti e danneggiamenti che, la società subisce, dall’avvio della propria prestazione d’opera nel Comune di Isola delle Femmine.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X