Venerdì, 30 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca A Palermo arriva l'emergenza freddo, il Comune corre ai ripari
METEO

A Palermo arriva l'emergenza freddo, il Comune corre ai ripari

di

PALERMO. Riunione operativa fra gli Uffici dell'amministrazione, le associazioni che curano i servizi di assistenza ai senza fissa dimora e la polizia municipale, in vista del freddo che secondo le previsioni colpirà Palermo dalla giornata di oggi per alcuni giorni. A partire da sabato saranno raddoppiate le unità di personale delle associazioni, operative durante la notte e impegnate in attività di assistenza.

Tramite il comando della polizia municipale saranno coordinati gli interventi delle squadre presenti in città. A tal fine si ricorda ai cittadini che qualora volessero segnalare situazioni o casi che potrebbero richiedere l'intervento dell'assistenza notturna, ciò dovrà essere fatto tramite la polizia municipale, raggiungibile sempre al numero 0916954111.

Anche nel capoluogo siciliano ci sarà dunque un netto calo di temperature, che arriverà sull'Italia a causa di una corrente d'aria fredda proveniente dall'Artico. Lo indica un avviso di avverse condizioni meteo della Protezione civile che prevede, dalle prime ore di oggi, venti da forti a burrasca sulla Liguria e sui rilievi del Piemonte, in estensione nel corso della giornata a Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. Possibili mareggiate lungo le coste esposte.

Nevicate sono previste, sempre da oggi, anche su Calabria e Sicilia settentrionale a quote inizialmente superiori ad 800-1000 metri, in calo fino a 500-700 metri nella serata e in successivo abbassamento fino a 300-400 metri nella giornata di domenica, con temporanei sconfinamenti anche a quote inferiori. Infine, deboli nevicate al di sopra dei 500-700 metri anche sulla Sardegna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X