Lunedì, 16 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
MAR MEDITERRANEO

Tragedia in Grecia, barcone si capovolge: decine di morti, anche bambini

ATENE. Ancora una tragedia del mare nel Mediterraneo: un barcone si è capovolto al largo dell'isola di Kalymnos nell'Egeo, causando la morte di 12 persone,tra cui tre bambini e una donna. Lo riportano alcuni media internazionali citando fonti della Guardia Costiera greca. Altre undici persone sono state tratte in salvo.

Qualche giorno fa una donna, una ragazzina e un bambino erano morti dopo che il gommone sul quale viaggiavano insieme con altri migranti si è ribaltato al largo dell'isola di Lesbo, in Grecia. I cadaveri sono stati individuati ieri dopo una giornata di ricerche da un elicottero di Frontex. Altre 21 persone sono state soccorse.

Lo scorso 9 ottobre  altro bambino è stato trovato morto a bordo di un barcone di profughi in avaria davanti le coste della piccola isola greca di Lesbo, nell'Egeo orientale. Lo riferisce la guardia costiera ellenica. L'imbarcazione con a bordo un numero ancora imprecisato di disperati, è stata rinvenuta in parte affondata davanti la costa nord-est dell'isola.Cinquantasei profughi sono stati tratti in salvo e portati a terra dalla guardia costiera e da altre imbarcazioni private. Ma per il bimbo di un anno recuperato privo di sensi, non c'è stato nulla da fare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X