Sabato, 06 Giugno 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Toscana, nel mirino una presunta rete di fiancheggiatori di Messina Denaro
PERQUISIZIONI

Toscana, nel mirino una presunta rete di fiancheggiatori di Messina Denaro

FIRENZE. È in corso da un'operazione  antimafia condotta dai carabinieri del Ros che riguarda una  presunta rete di fiancheggiatori che potrebbero anche avere  collegamenti più o meno diretti con la latitanza del boss Matteo  Messina Denaro. Gli investigatori stanno eseguendo  perquisizioni, disposte dalla Dda di Firenze, che  riguarderebbero anche imprenditori e manager, una decina delle  quali sarebbero in corso nell'area pisana e della Versilia. Una  delle perquisizioni riguarda il costruttore Andrea Bulgarella.     Investigatori e inquirenti mantengono il massimo riserbo ma,  secondo quanto si è appreso, l'attività coinvolge diverse  regioni italiane. Al vaglio degli inquirenti vi sarebbero  soprattutto alcune operazioni finanziarie sospette legate a  possibili infiltrazioni mafiose nel tessuto economico locale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X