Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
IMMIGRAZIONE

Chiuso l'Eurotunnel sotto la Manica invaso da 100 profughi

I collegamenti riprendono a metà giornata

LONDRA. L'Eurotunnel sotto la Manica è stato chiuso dopo che oltre un centinaio di migranti ha occupato il terminale sul lato francese, durante la notte. Un portavoce di Eurotunnel, citato dalla Bbc, ha detto che i migranti «sono arrivati tutti insieme con una operazione bene organizzata, hanno superato i recinti e sapevano benissimo dove andare. Finchè si trovano sui binari abbiamo per ovvie ragioni sospeso il servizio».

Da Londra il treno passeggeri delle 08:00 locali è partito in orario, ma altri treni sono stati cancellati. Il traffico sta pian piano riprendendo, segnala Eurotunnel su twitter, ma ci saranno ritardi nei collegamenti ad alta velocità con Parigi e Bruxelles.

La polizia francese ha fermato 23 migranti, dopo che un centinaio di loro ha 'invasò l'Eurotunnel poco dopo la mezzanotte, provocando la sospensione del traffico ferroviario, che sta pian piano riprendendo ma con notevoli ritardi. Secondo France-Info, che cita la prefettura del dipartimento del Pas-de-Calais, ci sono sei feriti leggeri, quattro migranti
e due gendarmi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X