Venerdì, 19 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Madre stacca spina dopo 12 ore di videogame, 13enne si barrica
MILANO

Madre stacca spina dopo 12 ore di videogame, 13enne si barrica

A Milano interviene la polizia, il ragazzino chiuso in bagno non rispondeva più

MILANO. Dopo 12 ore passate a giocare ai videogame la madre gli ha staccato la spina della console e così un ragazzo di 13 si è chiuso in bagno restandosene in silenzio, fino a quando la donna preoccupata ha chiamato la polizia. Gli agenti sono riusciti a convincere il ragazzino a riaprire la porta. E' successo attorno alle 21 di ieri in via Fanti, a Milano. Dopo il litigio con la madre, secondo quanto ha riferito la genitrice, il ragazzino si è chiuso in bagno nel silenzio più assoluto. La donna lo ha chiamato più volte, poi preoccupata ha telefonato alla polizia.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X