Lunedì, 30 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Migranti, la Danimarca sblocca i treni verso la Germania
L'EMERGENZA

Migranti, la Danimarca sblocca i treni verso la Germania

Le Ferrovie danesi hanno ripreso i collegamenti con la Germania

ROMA. Le Ferrovie danesi hanno ripreso i collegamenti con la Germania: lo scrive l'emittente tv Itv sul suo sito Internet. Il servizio era stato sospeso ieri a tempo indeterminato a causa dell'afflusso di «centinaia di migranti», come aveva annunciato un portavoce della società ferroviaria Dsb.

È tornata la «calma» nel campo di raccolta di Rozske, a circa un chilometro dal confine tra Ungheria e Serbia. La gran parte dei migranti arrivata nel campo ha deciso di passare la notte nelle tende allestite dai volontari. La presenza della polizia è minima, e i volontari stanno organizzando delle liste con numeri per salire a bordo dei bus diretti al confine con l'Austria. Altri gruppi di migranti, invece, stazionano a diverse centinaia di metri, dove numerose persone del luogo offrono passaggi a pagamento verso Budapest.

Gli Stati Uniti sarebbero pronti ad aumentare il numero dei rifugiati accolti ogni anno nel paese, portando la quota da 70.000 a 75.000. Cinquemila persone in più, dunque, di cui una parte siriani. Lo avrebbe affermato il segretario di stato americano, John Kerry, nel corso di una riunione a porte chiuse in Congresso, secondo quanto riferiscono alcuni partecipanti all'incontro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X