Giovedì, 26 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Non rivela al fidanzato la password di Facebook: picchiata nel Salento
IN PROVINCIA DI LECCE

Non rivela al fidanzato la password di Facebook: picchiata nel Salento

Il giovane, 20 anni, è stato arrestato: è accusato di lesioni, rapina impropria, violenza privata, minacce e danneggiamento aggravato

NARDÒ. Per essersi rifiutata di rivelare la password del suo account Facebook una giovane di 20 anni è stata aggredita dal fidanzato e per evitare le percosse si è rifugiata negli uffici di una ditta nel centro di Nardò, in provincia di Lecce. I dipendenti dell'azienda l'hanno protetta e chiamato la polizia. Il giovane, coetaneo, è stato arrestato: è accusato di lesioni, rapina impropria, violenza privata, minacce e danneggiamento aggravato. Su disposizione del pm Francesca Miglietta è stato posto agli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X