Martedì, 27 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Caldo ormai agli sgoccioli, l'autunno è alle porte
METEO

Caldo ormai agli sgoccioli, l'autunno è alle porte

ROMA. L'estate sembra avere le ore contate,  anzi i giorni, spiegano i meteorologi: «da mercoledì l'estate  sarà messa alle corde da una perturbazione in arrivo dal Nord  Europa», spiega Francesco Nucera di 3Bmeteo.   Stessa analisi per i meteorologi del centro Epson-Meteo:    «l'ondata di caldo perdurerà per tutta la giornata di lunedì,  con tempo stabile e soleggiato. Martedì primo settembre l'aria  più fresca di origine atlantica inizierà a sfiorare le nostre  regioni nord-occidentali, ma ancora con pochi effetti. Da  mercoledì 2 settembre un perturbazione si avvicinerà alle  regioni settentrionali spazzando via gradualmente la calura,  grazie anche a qualche rovescio o temporale sparso, più  probabile al Nordovest e lungo le Alpi».

Sul fronte delle temperature non ci saranno grossi cambiamenti  almeno all'inizio della settima prossima: «fino a mercoledì le  temperature, grazie alla persistenza dell'anticiclone africano,  saranno ancora sopra media - spiega Francesco Nucera di 3Bmeteo-  con punte fino a 34/35 gradi sulle aree di pianura».  Con l'arrivo della perturbazione il nord e le regioni centrali  avranno la peggio mentre al sud ci sarà ancora il sole: «al Sud  continuerà l'estate -  spiega Nucera - con masse d'aria calda e  secca in arrivo dal Nord Africa».   E tra le regioni maggiormente colpite dal maltempo c'èla  Toscana: «La perturbazione in arrivo, sfiorerà, dopo il Nord, -  prosegue il meteorologo - anche le regioni centrali, con in  testa la Toscana».  Intanto il week end è stato da piena estate:« con il sole  assoluto protagonista da Nord a Sud e con quasi totale assenza  di nubi - spiegano dal centro Epson-Meteo anche sulle zone  montuose. Le temperature hanno toccato punte di 34-35 gradi  nella Valle dell'Adige e nelle zone interne del Centrosud».     Tra le citta più calde del weekend: «sono stati segnalati  35 C a Firenze, Perugia, Taranto mentre la colonnina di mercurio  - concludono dal centro Epson-Meteo ha segnato 34 gradi a  Bologna, Bolzano, Verona, Roma, Lecce, Sassari».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X