Sabato, 24 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bimbo morso alla testa da un rottweiler su una spiaggia livornese
IN TOSCANA

Bimbo morso alla testa da un rottweiler su una spiaggia livornese

LIVORNO. Un bambino livornese di 8 anni è stato morso alla testa da un rottweiler mentre si trovava in spiaggia alla Cala del Leone, nel Livornese, insieme ai genitori. Secondo le prime testimonianze il bambino era sulla spiaggia quando improvvisamente è stato attaccato dall'animale.

Il bambino, che è sempre rimasto calmo e cosciente, ha riportato una profonda lesione frontale e del vertice, ed è stato trasferito in pronto soccorso grazie anche all'intervento della capitaneria di porto, che è intervenuta via mare con un gommone. Subito soccorso dai volontari della Misericordia di Montenero il piccolo, che non è in pericolo di vita, è stato medicato, stabilizzato e caricato sul mezzo della guardia costiera che lo ha trasportato fino al porticciolo di Antignano dove un'ambulanza lo ha poi trasferito in ospedale.

Il bambino, secondo quanto accertato dalla polizia municipale di Livorno, è stato assalito mentre stava facendo il bagno nel primo pomeriggio da un rottweiler di proprietà di altri bagnanti. Il proprietario dell'animale, per il quale c'è una polizza di copertura assicurativa, è stato rintracciato dagli agenti intervenuti sul posto ed è stato multato in base al regolamento comunale: infatti, sempre secondo i testimoni, il cane girava liberamente senza guinzaglio sulla spiaggia fin dalla mattina. Inoltre la polizia municipale ha segnalato l'animale alla Asl. Altri accertamenti sono in corso rispetto alle lesioni subite dal bambino curato in ospedale.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X