Domenica, 26 Maggio 2019
BADIA AL PINO

Cattive condizioni meteo, atterraggio d'emergenza ad Arezzo per l'elicottero con a bordo Renzi

Il velivolo è atterrato su un campo sportivo

AREZZO.  L'elicottero che stamani trasportava il premier Matteo Renzi da Firenze a Roma è stato costretto all'atterraggio nei pressi di Arezzo, a Badia al Pino, a causa delle cattive condizioni del tempo e non per un problema tecnico come inizialmente è stato spiegato. A dare questa precisazione sono state fonti di Palazzo Chigi.  Il velivolo è sceso in un campo sportivo senza problemi. Renzi è stato raggiunto dalla scorta ed ha proseguito il viaggio per la Capitale in auto.  Nessuna conseguenza per Renzi nè per gli altri occupanti, equipaggio e personale di scorta.

«Questa mattina visita improvvisa del presidente del Consiglio. Caro Matteo Renzi, capisco la fretta, prima di tutto l'Italia, però la prossima volta che atterri a Civitella concedici il tempo per offrirti un caffè». Lo scrive su Facebook il sindaco civitellino Massimiliano Dindalini (Pd) dopo che questa mattina il premier è stato costretto a un atterraggio improvviso a Badia al Pino (Arezzo).

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X