Domenica, 15 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
SASSARI

Studente non vuole consegnare il cellulare e picchia l'insegnante

Dopo i ripetuti richiami, l'alunno ha spintonato a terra la docente

SASSARI. Una insegnante è stata colpita e spintonata a terra da uno studente delle scuole medie al quale aveva chiesto prima di spegnere il cellulare e poi, non obbedendo, di consegnarlo a lei. Il ragazzino, che frequenta un istituto di Sassari, per risposta si è scagliato contro la docente che, dopo la caduta, è stata portata al pronto soccorso dove sono stati assegnati sette giorni di cure. Il fatto - riportato dal quotidiano La Nuova Sardegna - è avvenuto martedì scorso.

Dopo ripetuti richiami allo studente, che con il suo comportamento disturbava anche la lezione, vi è stato l'intervento della docente. Invece di consegnare il telefonino, però, l'alunno ha reagito aggredendola. Dopo quanto accaduto il dirigente scolastico ha convocato il Consiglio di classe per la valutazione del caso e per prendere eventuali provvedimenti disciplinari. Convocato anche il padre del ragazzino che si è mostrato dispiaciuto per quanto avvenuto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X