Mercoledì, 03 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lo Bello appoggia Montante: "Deve restare, gli onesti sono con lui"
IL CASO

Lo Bello appoggia Montante: "Deve restare, gli onesti sono con lui"

Parla il vicepresidente di Confindustria

PALERMO. «Montante deve restare al suo posto, deve continuare nel suo ruolo. Gode della fiducia di tutto il sistema confindustriale per la sua storia che non può essere scalfita dalla scarsissima credibilità di soggetti, di pseudo-pentiti interessati solo a delegittimare». Lo dice il vicepresidente di Confindustria Ivan Lo Bello, intervistato dal Corriere della Sera, che sottolinea poi che «il sospetto insinuato è incredibile».

«Il paradosso - precisa - è che nessuno sa di cosa stiamo parlando. Va chiarito che Antonello Montante non ha un'azienda edile, che fabbrica e vende biciclette e ammortizzatori per i treni, con nessun interesse in appalti o affari locali». «Resta - aggiunge - purtroppo infido e rischioso il contesto di uno scontro fortissimo scattato tra i giovani di Confindustria capeggiati da Montante, decisi a mettere in crisi il vecchio cartello nisseno in rapporto con le cosche, e i notabili del tempo, oggi attivi sul fronte della delegittimazione». «Queste voci, queste dicerie - è la sua preoccupazione - possono determinare un disorientamento, stimolare prudenze da parte di imprenditori pronti a denunciare estorsioni e malaffare. Faremo di tutto per evitarlo».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X