Sabato, 06 Giugno 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Contratto di consulenza per Agnello: assessore per pochi mesi
REGIONE

Contratto di consulenza per Agnello: assessore per pochi mesi

di
All’ex esponente di giunta incarico nella sanità. Vancheri coordinatore delle attività legate all’Expo

PALERMO. Per pochi mesi assessore all’Economia, Roberto Agnello ha ottenuto un nuovo incarico nel sottogoverno. L’assessore alla Salute, Lucia Borsellino, gli ha fatto firmare un nuovo contratto da consulente. È il secondo, a dicembre aveva infatti avuto un incarico di un solo mese.

Agnello, che entrò in giunta per sostituire Luca Bianchi su indicazione di Giuseppe Lupo, si occuperà all’assessorato alla Sanità di «definizione dei percorsi attuativi della certificabilità, attività di verifica della realizzazione del programma di azione presso i singoli enti del Servizio Sanitario Regionale». Il contratto scadrà a fine marzo e gli permetterà di incassare 4.131 euro lordi.

L’assesosre Borsellino ha rinnovato l’incarico anche a Giada Li Calzi: si occuperà di pianificazione e fondi europei. Il contratto scadrà a fine marzo per un compenso di 4.131 euro lordi.

Un consulente anche per l’assessore alla Formazione, Mariella Lo Bello. Si tratta del giovano avvocato di Giarre Leonardo Patanè: per lui un mese di contratto che garantisce un compenso da 2.148 euro.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X