Mercoledì, 24 Febbraio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Gelo e neve in arrivo anche sulla Sicilia
METEO

Gelo e neve in arrivo anche sulla Sicilia

Previste piogge al mattino su Puglia adriatica e basso Tirreno con neve fino sui monti della Calabria e della Sicilia

ROMA. Ultimi fiocchi di neve al nord dove il tempo è in miglioramento mentre è in arrivo una 'rasoiata' di freddo polare sull'Adriatico e al Meridione accentuato da forti venti di tramontana; neve fino in pianura e lungo le coste di Abruzzo, Molise, Puglia, Lucania, Calabria, Campania interna e nord Sicilia.

Da martedì freddo in attenuazione su tutta l'Italia e spazio all'alta pressione. Al Nord, i meteorologi del Centro Epson Meteo prevedono progressive schiarite nella notte con rischio di qualche nebbia in pianura. Nubi irregolari ma più insistenti al Centrosud con precipitazioni sparse su medio Adriatico, basso Tirreno e Sardegna; possibili rovesci e neve fino a quote collinari su Marche e Abruzzo, Appennino meridionale e monti delle Isole.

Le temperature massime saranno in rialzo al Nord e in calo su medio Adriatico e al Sud. Venti ancora sostenuti ma meno intensi, su alto Adriatico, Liguria e su gran parte del Centrosud. Domani, tempo soleggiato su gran parte del Nord e del medio Tirreno, con qualche fiocco di neve sulle zone di confine dell'Alto Adige.

Locali precipitazioni al mattino su Puglia adriatica e basso Tirreno con neve fino sui monti della Calabria e della Sicilia. In serata, aggiunge il meteorologo Francesco Nucera di 3bmeteo.com, arriverà aria fredda dal Circolo Polare Artico che insisterà fino a martedì su versante Adriatico e Sud Italia con neve a quote molto basse. Possibili fiocchi anche sulle coste del medio Adriatico.

La sensazione di freddo sarà più evidente per forte vento di Grecale e Tramontana con raffiche fino ad 80-90 km/h. Forti gelate sono attese al Nord e nelle aree interne del Centro; in Valpadana temperature minime in calo di alcuni gradi sotto zero. Massime in rialzo al Centro e al Nordovest per effetto di venti di Foehn. Lunedì l'aria gelida si sposterà verso la Grecia dopo qualche residua nevicata a livello del mare tra Molise, Puglia e Basilicata; qualche pioggia con neve a quote molto basse anche su bassa Calabria, nord-est della Sicilia e nord-est della Calabria. Bel tempo altrove con cielo sereno o poco nuvoloso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X