Giovedì, 23 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sbarcati 157 profughi a Messina
IMMIGRAZIONE

Sbarcati 157 profughi a Messina

Erano stati soccorsi dalla nave della Guardia Costiera «Oreste Corsi» nel Canale di Sicilia

MESSINA. Altri 157 profughi sono sbarcati stamane a Messina dalla nave della Guardia Costiera «Oreste Corsi» che li aveva soccorsi nel Canale di Sicilia. In questo momento sono in corso sulla banchina Colapesce del porto le operazioni di accoglienza e le attività di screening sanitario da parte della task forze coordinata dalla Prefettura.
Un gruppo di migranti, dopo le operazioni di rito, sarà trasferito, su disposizione del Ministero dell'Interno, verso strutture temporanee di accoglienza delle Marche. Gli altri saranno ospitati nel centro temporaneo di contrada Conca d'Oro.

 

Ieri l'ultima ondata di profughi arrivata in città. Intorno alle otto del mattino il mercantile battente bandiera della Bahamas ha fatto ingresso nel porto di Messina. A bordo aveva143 anime soccorse al largo di Bengasi. Sono per la maggior parte uomini o nuclei familiari provenienti dalla Siria, dal Ghana e dal Bangladesh.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X