Lunedì, 25 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Crocetta incontra il ministro degli Esteri tunisino

Crocetta incontra il ministro degli Esteri tunisino

PALERMO. In un lungo colloquio, durato oltre un'ora, il presidente della Regione Rosario Crocetta e il ministro degli Esteri tunisino Othman Jarandi, hanno discusso a Tunisi la possibilità di collaborazioni ampie tra il paese nordafricano e la Sicilia. In particolare si è parlato di scambi economici, culturali, commerciali e turistici, più facili grazie al potenziamento delle linee di trasporto che collegano la Tunisia alla Sicilia. Crocetta ha sottolineato la profondità delle radici dell'amicizia tra mondo arabo e Sicilia, una regione aperta la dialogo  e all'integrazione. «La Sicilia - ha detto il governatore - vuole essere la porta dell'Europa ma anche del Mediterraneo». Il ministro Othman Jarandi ha detto che «le trasformazioni democratiche in atto in Tunisia consentono di avere un paese moderno e aperto all'Europa e che Italia e Sicilia sono tra i paesi principali a cui guarda la nuova politica. La Sicilia occupa un ruolo importante nell'import-export, e rappresenta il 10% delle attività di scambio commerciale, è infatti la seconda regione di Italia dopo la Lombardia. Le nuove linee aeree di comunicazione potranno consentire di intensificare contatti tra i due paesi con reciproci vantaggi dal punto di vista economico e turistico. In giornata è previsto ancora un incontro con il responsabile della Camera di Commercio italo tunisina per valutare ipotesi di accordo la Regione e la Tunisia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X