Martedì, 21 Maggio 2019

Castelvetrano, muratore disoccupato si uccide

CASTELVETRANO. Un muratore di 33 anni che lavorava saltuariamente si è ucciso impiccandosi nella sua abitazione a Castelvetrano. La vittima era sposata e padre di un bambino. A trovare il corpo senza vita è stata la moglie. Secondo una prima ricostruzione della polizia l'uomo si sarebbe suicidato dopo essere entrato in depressione a causa di problemi economici e alla difficoltà a trovare lavoro nell'ultimo periodo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X