Mercoledì, 27 Maggio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Porto Empedocle, operai di Italcementi si incatenano ai cancelli

Porto Empedocle, operai di Italcementi si incatenano ai cancelli

Giunti al quinto giorno di protesta, dopo che l'azienda ha comunicato che chiuderà entro settembre e i 94 impiegati verranno messi in mobilità

PORTO EMPEDOCLE. Un gruppo di lavoratori e sindacalisti si è incatenato al cancello dell'impianto Italcementi, in contrada Vincenzella a Porto Empedocle (Ag). Giunti al quinto giorno di protesta, dopo che l'azienda ha comunicato che chiuderà entro settembre e i 94 impiegati verranno messi in mobilità, i lavoratori oltre a continuare i rallentamenti del traffico lungo la statale 115, hanno deciso di legarsi ai cancelli finchè non avranno risposte.  La dirigenza dello stabilimento, intanto, stamattina, è stata ricevuta dal prefetto di Agrigento Francesca Ferrandino. Stamattina, i lavoratori hanno ricevuto la visita e la solidarietà del presidente della Provincia Eugenio D'Orsi che ha annunciato che «terrà dinnanzi allo stabilimento una Giunta straordinaria venerdì prossimo»

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X