Venerdì, 03 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Partinico, il sindaco lascia il Pid

Partinico, il sindaco lascia il Pid

PARTINICO. Il sindaco di Partinico, Salvo Lo Biundo, lascia il Pid.  «Si tratta - dice - di una decisione dolorosa che mi porta a interrompere il percorso di collaborazione che in questi anni ho condiviso con persone di grande umanità e intelligenza politica».  Lo Biundo, sostenuto da una maggioranza composita, spiega che le motivazione dell'abbandono dei Popolari di Italia domani «rientrano interamente nella logica civica che è stata condivisa dalla maggioranza dei cittadini nel corso delle ultime elezioni amministrative». A Partinico si voterà l'anno prossimo. Sin da ora Lo Biundo dichiara di lavorare a un progetto «civico» fuori dagli schieramenti tradizionali basato
su legalità, sviluppo dell'impresa locale, programmazione e spesa dei fondi europei e nazionali, cultura e valorizzazione dei beni architettonici. In programma anche la delocalizzazione della distilleria Bertolino che in questi anni è stata al centro di forti polemiche con gli ambientalisti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X