Mercoledì, 01 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca All'Ars concetto diritto tribuna anche al Psi

All'Ars concetto diritto tribuna anche al Psi

PALERMO. La presidenza dell'Ars ha esteso il cosiddetto "diritto di tribuna" anche al Partito Socialista Italiano. La decisione è stata assunta perché il Psi è presente in nove consigli regionali (Lazio, Marche, Umbria, Molise, Puglia, Campania, Basilicata, Toscana, Emilia-Romagna) e quindi, ha gli stessi requisiti per i quali è stato lo stesso diritto è stato ad alcune forze politiche come Sel e Idv, che pur non avendo raggiunto alle ultime elezioni regionali il quorum necessario ad eleggere rappresentanti all'Assemblea Regionale Siciliana, sono però presenti alla Camera e al Senato o in cinque consigli regionali.  "Credo sia corretto, quindi, - dice il presidente dell'Ars, Francesco Cascio - per non incorrere in ingiuste disparità di trattamento, che, il diritto di tribuna, introdotto in prima istanza su impulso di Idv e Sel, sia riconosciuto, altresì, a tutte quelle realtà che possiedono i requisiti individuati ai fini della sua concessione".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X