Martedì, 30 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, al Civico nasce una rete di assistenza per stranieri

Palermo, al Civico nasce una rete di assistenza per stranieri

PALERMO. Una rete ospedaliera e territoriale siciliana per l'assistenza ai migranti e agli indigenti, un progetto per le vittime di tortura, abusi e maltrattamenti. Questi sono alcuni degli obiettivi del progetto "Rosami", promosso dall'Inmp, l'Istituto nazionale per la promozione della salute delle popolazioni migranti e per il contrasto delle malattie della povertà che ha come centro di riferimento regionale siciliano, l'azienda ospedaliera Civico.
"Dell'Inmp: un punto di partenza per i diritti - La Sicilia come terra di mezzo dal 900 al nuovo millennio" è stato il tema dell'incontro, che si è svolto stamattina al Civico, alla presenza del direttore generale dell'Arnas Civico, Dario Allegra, l'assessore regionale alla Salute Massimo Russo, medici e manager ospedalieri.
Saranno create le basi per la costituzione di una rete assistenziale siciliana capace di rispondere al bisogno delle popolazioni indigenti e straniere attraverso la presenza di
personale adeguatamente formato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X