Lunedì, 24 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Emergenza Ucciardone, lunedì visita delegazione Cgil

Emergenza Ucciardone, lunedì visita delegazione Cgil

PALERMO. Alcuni esponenti sindacali visiteranno lunedì prossimo il carcere "Ucciardone" per testimoniare e denunciare i gravi problemi che affliggono l'Istituto penitenziario palermitano. Sono Francesco Quinti, coordinatore nazionale di Fp-Cgil Polizia penitenziaria, Rosario Mario Di Prima, coordinatore regionale, e Calogero Attardi, componente del coordinamento.
"A causa della carenza di personale, di stanziamenti economici insufficienti, nonché del sovraffollamento detentivo, che ormai da tempo ha superato ogni soglia di civile e razionale tollerabilità - scrivono i componenti del sindacato in una nota - il personale di Polizia penitenziaria è costretto sempre più a operare in condizioni di oggettiva difficoltà e con scarsissimi livelli di sicurezza".
"Ormai, per esempio - sottolinea la nota - è prassi consolidata che i poliziotti penitenziari debbano sorvegliare più sezioni e cancelli contemporaneamente, come accade alla nona sezione, oppure disposti su più piani, come nella sesta, settima e terza sezione, dove c'é un solo agente per effettuare i controlli, il quale è costretto a spostarsi da un piano ad un altro. Per tamponare la carenza di agenti, in palese violazione degli accordi sindacali siglati a livello nazionale, si fa ricorso ai cosiddetti doppi turni".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X