Mercoledì, 20 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Estorsioni al collega imprenditore, tra gli indagati il sindaco di Milazzo

Estorsioni al collega imprenditore, tra gli indagati il sindaco di Milazzo

Sicilia, Cronaca

PALERMO. Nell'ambito dell'operazione 'Ponente', condotta dalla Dda di Messina e che ha portato all'arresto di 5 imprenditori messinesi, accusati di avere chiesto il pizzo ad un collega palermitano impegnato in alcuni lavori nella riviera di Ponente di Milazzo, si è appreso che sono indagate altre 5 persone, tra loro Lorenzo Italiano, attuale sindaco di Milazzo.
Gli altri indagati sono Salvatore Puglisi, di Terme Vigliatore; Domenico Molino, di Villabate; Elio D'Amico, di Barcellona Pozzo di Gotto;  Salvatore 'Rino' Piccione. Tutti per il reato di tentata concussione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X