Lunedì, 29 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Mafia, l’Ordine degli architetti sospende Liga

Mafia, l’Ordine degli architetti sospende Liga

"Ritieniamo prioritario basare le proprie azioni sul principio di legalità, assicurando la massima trasparenza sia nei confronti degli iscritti che dei terzi, a tutela della dignità professionale"

PALERMO. Il consiglio dell'ordine degli Architetti della provincia di Palermo ha deliberato la sospensione dall'albo e dall'esercizio della professione per l'architetto Giuseppe Liga, arrestato per mafia.  Lo comunica in una nota il presidente dell'Ordine Raffaello Frasca che dice:
"In attesa delle decisioni della magistratura, nella quale riponiamo il massimo della fiducia, si è deciso di applicare quanto sancito dalle norme deontologiche che prevedono, nella circostanza, la sospensione a tempo indeterminato dall'Albo".
"L'Ordine - conclude - ritiene prioritario basare le proprie azioni sul principio di legalità, assicurando la massima trasparenza sia nei confronti degli architetti che dei terzi, a tutela della dignità professionale degli iscritti".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X