Martedì, 16 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio La giovane Italia piace, con l'Inghilterra manca solo il gol
NATIONS LEAGUE

La giovane Italia piace, con l'Inghilterra manca solo il gol

nations league, Sicilia, Calcio
Federico Gatti ha tenuto a bada Tammy Abraham

Inghilterra ed Italia non vanno oltre uno 0-0 nella terza giornata di Nations League. Nonostante la chiusura a reti inviolate, però, al Molineux Stadium di Wolverhampton il match è godibile e ricco di palle gol, in particolare nella prima frazione. Situazione di classifica che quindi non cambia nel Gruppo 3, visto il contemporaneo pareggio tra Ungheria e Germania: la squadra di Mancini comanda a quota 5, gli ungheresi sono secondi a 4 punti, seguiti da tedeschi ed inglesi rispettivamente a 3 e 2 punti.

L’avvio di gara è scoppiettante, con occasioni sia da una parte che dall’altra: la prima è per gli azzurri con Frattesi, che riceve da Pellegrini ma indirizza il destro a lato di un soffio; dall’altra parte invece rispondono gli inglesi con Mount, sfortunato nel colpire una traversa dopo il servizio di Sterling. Al 25’ torna a farsi vedere di nuovo pericolosamente l’Italia, ad un passo dal vantaggio con Tonali, murato provvidenzialmente da Ramsdale sul cross di Di Lorenzo. Il portiere inglese è attento anche sulla conclusione dal limite di Pessina a ridosso dell’intervallo, potente ma centrale e alzata in corner. Ad inizio ripresa la squadra di Mancini perde ritmo e lucidità, lasciando campo all’Inghilterra che al 52’ fallisce il vantaggio con Sterling: l’attaccante del City riceve da James a due passi dalla porta sguarnita, calciando però incredibilmente alto. Per il resto non succede molto altro, i cambi operati dai due tecnici non stravolgono le carte in tavola e al triplice fischio resiste lo 0-0.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X