Giovedì, 01 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Gallo rialza la cresta, Belotti segna e il Toro passa a Salerno
SERIE A

Il Gallo rialza la cresta, Belotti segna e il Toro passa a Salerno

Sicilia, Calcio
Il rigore trasformato da Andrea Belotti

Il Torino torna a vincere dopo otto turni di astinenza, battendo a domicilio la Salernitana 1-0. All’Arechi decide un calcio di rigore di Belotti, fatto ripetere dopo l’errore per un’invasione in area della difesa locale. La squadra di Juric sale a quota 38 punti in classifica, gli uomini di Nicola invece, in inferiorità numerica nel finale per il rosso a Fazio e fermati da un palo e un ottimo Berisha, restano ultimi in classifica perdendo forse l’ultimo importante treno per credere nella salvezza. La formazione campana parte meglio e all’8' sfiora subito il vantaggio con l’ex Verdi, che colpisce al volo di destro su cross di Mazzocchi chiamando ad un gran riflesso Berisha, aiutato successivamente anche dal palo. Il Toro sembra far fatica a proporsi in avanti, ma al quarto d’ora trova l’episodio per sbloccare: Fazio trattiene Belotti in area e regala un calcio di rigore agli ospiti. Sepe ipnotizza lo stesso capitano granata dal dischetto, ma l’arbitro fa ripetere per un’invasione di Gyomber permettendo al 'gallò di riscattarsi e fare 1-0.

La Salernitana non ci sta e al 21' sfiora l’immediato pareggio con Radovanovic, bravo a prendere il tempo a tutti con un colpo di testa in piena area, meno nell’indirizzare verso la porta da posizione invitante. Nella ripresa, alla prima vera chance, gli ospiti trovano il raddoppio con Singo, ma tutto viene reso vano da una posizione di fuorigioco sul colpo di testa di Bremer in occasione del corner di Mandragora. La squadra di Nicola resta quindi a galla e al 65' va ad un passo dal pareggio con Ederson, fermato solamente da uno straordinario Berisha, ancora protagonista con un intervento provvidenziale. Nel finale i campani restano anche in dieci uomini per il rosso rimediato da Fazio, rischiando anche d’incassare il raddoppio sul tiro di Belotti respinto dal palo. L’ultimo disperato tentativo locale è di Mikael in mezza rovesciata, terminato però sul fondo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X