Giovedì, 30 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio L'Uefa toglie la finale di Champions a San Pietroburgo: si va a Parigi. Il Cremlino: «Vergogna»
IL 28 MAGGIO

L'Uefa toglie la finale di Champions a San Pietroburgo: si va a Parigi. Il Cremlino: «Vergogna»

champions league, guerra in ucraina, Sicilia, Calcio
Lo stadio di San Pietroburgo

La finale di Champions League in programma a San Pietroburgo il 28 maggio è stata spostata a Parigi allo Stade de France. Lo ha deciso l’Uefa alla luce dell’invasione della Russia in Ucraina. Il Cremlino ha reagito immediatamente, definendo una «vergogna» la decisione di togliere a San Pietroburgo la finale di Champions League.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X