Martedì, 28 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio L'Acr Messina vince 2-1 in casa del Bari, il Catania piega la Turris
SERIE C

L'Acr Messina vince 2-1 in casa del Bari, il Catania piega la Turris

Colpaccio esterno dell'Acr Messina che vince 2-1 sul campo della capolista Bari e ferma la corsa dei pugliesi. Al "San Nicola" passano in vantaggio i biancorossi di Mignani, prima del ritorno dei giallorossi di Raciti che pareggiano con Trasciani e raddoppiano con Concalves. Torna alla vittoria il Catania: i rossazzurri di Francesco Baldini vincono 3-1 sul campo della Turris e compiono un bel passo in avanti in classifica. Dopo un primo tempo senza reti, nella ripresa doppio vantaggio degli etnei con le reti di Albertini e Moro. I campani accorciano le distanze con Ghislandi al 91' ma prima del triplice fischio finale Zanchi firma il tris. Vitttoria importante (in rimonta) per la Virtus Francavilla che supera 4-1 il Potenza e sale al secondo posto solitario, a otto lunghezze dalla vetta. Vantaggio dei lucani con Sepe prima del ritorno della squadra di casa che rifila quattro reti (doppietta di Patierno, autogol di Marino e gol di Prezioso).

 

Al Catanzaro il big match con l'Avellino

Allo stadio "Ceravolo" il Catanzaro vince 2-0 il big match ai danni dell'Avellino. Calabresi avanti con i gol nella ripresa di Vazquez e raddoppio di Martinelli. Irpini in dieci uomini nei minuti finali della gara per l'espulsione di Dossena. Si chiude in parità ed a reti inviolate la sfida tra la Vibonese e la Paganese. Pari anche tra il Foggia di Zeman e la Fidelis Andria. Allo "Zaccheria" finisce 1-1 con le reti di Bonavolontà  per gli ospiti e gol di Ferrante per i "satanelli".

La Juve Stabia vince di  misura con il Latina

Vittoria di misura per la Juve Stabia (prossimo avversario del Palermo, domenica prossima al Barbera) che grazie alla rete di Eusepi al 17' del primo tempo liquda la pratica Latina. Bene anche il Monterosi che davanti ai propri tifosi ferma il Taranto sul 2-1. I laziali avanti di due reti con le firme di Ekuban e Costantino (rigore). In pieno recupero il gol di Saraniti. Cade il Monopoli: i pugliesi incassano la pesante sconfitta (0-3) sul campo del Picerno. Per la squadra lucana le reti del successo di Parigi, Allegretto e D’Angelo.

Classifica: Bari 52 punti; Virtus Francavilla 43; Avellino, Monopoli, Catanzaro 42; Turris, Palermo 39;
Taranto, Juve Stabia, Picerno 33; Latina, Foggia 32; Catania 29; Campobasso, Monterosi 27; Paganese 23;
Acr Messina 22; Fidelis Andria 19; Potenza 18; Vibonese 15.

Catania e Foggia due punti di penalizzazione.

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X