Mercoledì, 12 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Champions League, l'Uefa approva il nuovo format dal 2024: ecco cosa cambia
IL REGOLAMENTO

Champions League, l'Uefa approva il nuovo format dal 2024: ecco cosa cambia

Il Comitato Esecutivo UEFA ha approvato oggi un nuovo formato per le competizioni per club, Champions League su tutte, a partire dalla stagione 2024/25. Per l'ex Coppa Campioni il numero totale di squadre passerà da 32 a 36, con la trasformazione dalla tradizionale fase a gironi a una singola fase di campionato che includa tutte le squadre partecipanti. A ogni club verrà ora garantito un minimo di 10 partite di fase di campionato contro 10 diversi avversari (cinque partite in casa, cinque in trasferta).

Come spiegato dall’Uefa in una nota, le prime otto classificate della prima fase si qualificano direttamente per la fase a eliminazione diretta, mentre le squadre dal nono al 24/o posto disputeranno gli spareggi (con partite di andata e ritorno) per conquistare un posto agli ottavi di finale. Lo stesso format verrà utilizzato in Europa League (otto partite nella fase campionato) e in Europa Conference League (6 partite nella fase campionato), che potrebbero essere allargate a 36 squadre nella prima fase.

Per quanto riguarda l’accesso, «la qualificazione per la Champions League rimarrà aperta e dovrà sempre essere conquistata tramite il piazzamento in campionato», ha aggiunto l'Uefa. «Tutte le partite prima della finale si giocheranno a metà settimana, rispettando dunque il calendario delle competizioni nazionali di tutta Europa».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X