Lunedì, 19 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Coronavirus, Ronaldo replica a Spadafora: "Sono in quarantena, non ho violato i protocolli"
LA RISPOSTA

Coronavirus, Ronaldo replica a Spadafora: "Sono in quarantena, non ho violato i protocolli"

coronavirus, Cristiano Ronaldo, Sicilia, Calcio
Cristiano_Ronaldo

Sono in quarantena e voglio chiarire che non ho violato alcun protocollo. Abbiamo fatto tutto secondo le regole, sia io che la mia squadra, con tutte le autorizzazioni del caso. A un signore dall’Italia che dice che non ho rispettato il protocollo voglio dire che l’ho rispettato e sempre lo rispetterò". Cristiano Ronaldo rompe il silenzio in una diretta Instagram e, anche se non lo cita direttamente, replica al ministro dello Sport Vincenzo Spadafora, che ieri ha affermato come l’attaccante portoghese avesse violato il protocollo sanitario lasciando l’isolamento fiduciario disposto dalla Juve per rispondere alla chiamata della sua nazionale, dove nei giorni scorsi è risultato positivo al coronavirus.

"Sto bene, sono asintomatico - ha detto il portoghese della Juventus - e vi ringrazio per i tanti messaggi di supporto. Spero di tornare presto ad allenarmi e a giocare".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X