Sabato, 26 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio La Juventus esonera Sarri, paga l'eliminazione agli ottavi di Champions
L'ADDIO

La Juventus esonera Sarri, paga l'eliminazione agli ottavi di Champions

Juventus, Maurizio Sarri, Sicilia, Calcio
Maurizio Sarri

Maurizio Sarri paga cara all'addio della Juventus al sogno Champions. Il tecnico è stato esonerato come conferma la nota della società.

"Juventus Football Club comunica che Maurizio Sarri è stato sollevato dal suo incarico di allenatore della Prima Squadra. La Società desidera ringraziare il tecnico per aver scritto una nuova pagina della storia bianconera con la vittoria del nono scudetto consecutivo, coronamento di un percorso personale che lo ha portato a scalare tutte le categorie del calcio italiano".

Era dal 2011 che la Juventus non esonerava il suo allenatore. Prima di Maurizio Sarri, l’ultimo è stato Gigi Delneri, che concluse la sua avventura sotto la Mole dopo un deludente settimo posto nove anni fa. Poi iniziarono i cicli con Antonio Conte e Massimiliano Allegri, chiusi consensualmente.

La società ha deciso di cambiare dopo la vittoria dello scudetto, non certo dominato come gli anni scorsi, ma anche dopo la sconfitta in finale di Coppa Italia e soprattutto l'eliminazione agli ottavi di Champions per opera del Lione.

Il rapporto tra Maurizio Sarri e la tifoseria non è mai stato idilliaco, dopo ieri si è rotto definitivamente anche con la società. Chi prenderà il suo posto? I favoriti sono Simone Inzaghi e Mauricio Pochettino. Ma non si esclude un clamoroso ritorno come quello di Allegri. Ma i nostalgici fanno anche il nome di Antonio Conte.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X