Mercoledì, 08 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Bufera a Napoli, i giocatori dicono no al ritiro e tornano a casa
CAOS

Bufera a Napoli, i giocatori dicono no al ritiro e tornano a casa

Napoli, Sicilia, Calcio
L'attaccante del Napoli Lorenzo Insigne

I calciatori del Napoli nella tarda serata di ieri, dopo il match con il Salisburgo (pareggio per 1-1), hanno deciso di non proseguire il ritiro imposto dalla società.

Gli azzurri hanno comunicato la loro decisione all’allenatore negli spogliatoi e al termine della partita sono andati a casa, mentre Carlo Ancelotti è andato a Castel Volturno dopo aver disertato le conferenze stampa. Stamattina i giocatori hanno svolto il previsto allenamento a Castel Volturno e poi sono tornati a casa. Il ritiro, al momento, è sospeso.

La tensione resta comunque altissima nel club nonostante il pareggio con il Salisburgo che avvicina il Napoli alla qualificazione agli ottavi di Champions League. Il ritiro era stato decretato dal presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis alla vigilia della trasferta di Roma. ANSA

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X