Martedì, 31 Marzo 2020
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Sassuolo distrugge la Spal: doppietta di Caputo
SERIE A

Il Sassuolo distrugge la Spal: doppietta di Caputo

La Spal dura poco più di venti minuti, poi salgono in cattedra Berardi, Defrel e, soprattutto, Caputo (doppietta e palo) e il Sassuolo fa tornare il sorriso a De Zerbi dopo una settimana da lui stesso definita "brutta" in seguito alla grandinata dell’Olimpico. Vince 3-0 il Sassuolo (a segno anche Duncan) nel lunch match della 4^ giornata e ridimensiona Semplici, arrivato al Mapei in fiducia dopo la rimonta con la Lazio. De Zerbi sceglie Defrel per completare il tridente con Berardi e Caputo, mentre la novità in casa Spal è l’inserimento di Strefezza - molto positivo quando è entrato con la Lazio sette giorni fa - dal 1' alle spalle di Petagna assieme all’ex Di Francesco. Spal vivace ma poco pungente dalle parti di Consigli. Ripartenze rapide, conclusioni che non preoccupano il Sassuolo.

D’improvviso la sfida del Mapei s'accende: approfittando anche di un momento di assestamento della Spal dopo l’uscita per infortunio di D’Alessandro (dentro Sala), una ripartenza fulminea avviata da Berardi e Duncan, rifinita da Defrel, mette nelle condizioni Caputo di firmare, con un preciso piatto destro, la sua seconda rete stagionale. Sassuolo avanti al 26'. Reclama la Spal poco dopo per un contatto Peluso-Petagna giudicato fuori area anche dall’intervento Var. Il primo vero pericolo per Consigli attorno al 40': uscita ai limiti dell’area di Consigli, Di Francesco tenta il pallonetto ma non inquadra la porta. Prima dell’intervallo il Sassuolo sfonda ancora, con Caputo e Berardi grandi protagonisti. Assist dell’ex Empoli per il capitano, ci pensa Tomovic in extremis; nel recupero, Duncan dentro per Berardi, sponda per Caputo che con un mancino nel sette fa secco Berisha.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X