Lunedì, 27 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Under 21, Di Biagio e Gravina esaltano gli azzurrini dopo la vittoria contro la Spagna: "Grande Italia"
CAMPIONATO EUROPEO

Under 21, Di Biagio e Gravina esaltano gli azzurrini dopo la vittoria contro la Spagna: "Grande Italia"

azzurrini, italia, under 21, Federico Chiesa, Luigi Di Biagio, Sicilia, Calcio
Federico Chiesa

"Reagire dopo una mezz'ora così è da grandissima squadra, ribaltare una situazione così contro la Spagna non è semplice, quindi complimenti". Sono le parole di Luigi Di Biagio, tecnico dell’Under 21, dopo la vittoria contro la Spagna. Gli azzurrini, andati in svantaggio con un gran gol di Ceballos, sono riusciti a rimontare e a sconfiggere le furie rosse. Chiesa ha trascinato l'under 21 con una doppietta e il definitivo 3-1 è stato messo a segno da Pellegrino su rigore.

"Eravamo un po' contratti - ha detto - non riuscivamo a trovare le linee di gioco, avevamo preparato il rombo, poi siamo passati al 4-3-3, abbiamo alzato il ritmo e riconosciuto il nostro modo di giocare. La prima gara è sempre la più complicata, c'era tanta tensione ed eravamo contro la Spagna. Sbagliavamo la prima costruzione non riuscivamo a fare tre passaggi. Ma la squadra ha dato tutto e quando una squadra dà tutto in campo i risultati arrivano".

"Oggi è stata una grande Italia. Noi non molliamo mai e adesso ci aspetta un’altra partita importante perchè vogliamo andare in semifinale", ha detto Federico Chiesa nel post partita. Doppietta personale per il talento della Fiorentina, chiamato nella selezione U21 dopo esser stato integrato in pianta stabile nella nazionale maggiore: "Molti di noi hanno avuto l’opportunità di andare in Nazionale A ma quando veniamo qua dobbiamo dimostrare tanto e dare tutto per questa squadra - ha sottolineato Chiesa ai microfoni della Rai - A chi dedico i miei gol? Alla mia famiglia, alla mia ragazza e alle persone che mi vogliono bene e stanno sempre insieme a me".

"Una serata straordinaria, voglio ringraziare tutti i ragazzi, la città di Bologna e i tifosi per averci regalato emozioni stupende. E’ una notte magica, da incorniciare": così ai microfoni di Raisport il presidente della Figc, Gabriele Gravina. "La cosa che più mi ha colpito è stata la determinazione degli Azzurrini - ha aggiunto il n.1 della federcalcio - delle loro qualità ne eravamo consci, ma ribaltare il risultato così non era davvero facile".

Il prossimo appuntamento per gli azzurrini è mercoledì prossimo, alle 21, contro la Polonia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X